SOSPENSIONE PARTECIPAZIONE ALLA LITURGIA

Informiamo che la partecipazione alla liturgia di

  • MERCOLEDI DELLE CENERI

  • DOMENICA PRIMA DI QUARESIMA (1 marzo) – CELEBRAZIONE EUCARISTICA E LECTIO POMERIDIANA

SONO SOSPESE

Per chi legge il comunicato si chiede di passare parola agli amici.

Di seguito riportiamo quanto comunicato dal Vescovo di Treviso

“Come diocesi di Treviso ci atteniamo responsabilmente alle indicazioni previste dalle autorità, per la tutela della salute di tutti – sottolinea il vescovo, mons. Michele Tomasi – disponendo la sospensione di attività e celebrazioni nelle nostre comunità parrocchiali. In questo momento di emergenza, senza cedere ad allarmismi e paure non giustificate, ci affidiamo alla professionalità e alla competenza di tutti gli organismi e gli operatori coinvolti, che ringraziamo per il loro lavoro. Come cristiani ci affidiamo anche al sostegno della preghiera, affidando al Signore le persone ammalate e tutti coloro che si stanno prendendo cura della salute pubblica”.

In seguito a quanto stabilito in data odierna dal Ministero della Salute, di intesa con il presidente della Regione Veneto, con l’ordinanza che entrerà in vigore da oggi, domenica 23 febbraio 2020, e sarà valida – a meno di modifiche in seguito alla variazione dello scenario epidemiologico – fino alle ore 24.00 di domenica 1° marzo 2020, per evitare gli assembramenti di persone, la Diocesi di Treviso dispone la sospensione di:

–  Celebrazione pubblica di S. Messe, incluse quelle del Mercoledì delle Ceneri e domenicali, di sacramenti (compresi Battesimi, Prime Comunioni e Cresime), sacramentali, liturgie e pie devozioni quali la Via Crucis;

–  In sostituzione del precetto festivo e anche del Mercoledì delle Ceneri, inizio della Quaresima, i fedeli possono dedicare un tempo conveniente alla preghiera e alla meditazione, eventualmente anche aiutandosi con le celebrazioni trasmesse tramite radio e televisione;

–  Per i funerali, saranno possibili le sepolture, anche con la benedizione della salma alla presenza delle persone più vicine del defunto, ma purtroppo senza la celebrazione della S. Messa o di altra liturgia; le S. Messe esequiali potranno essere celebrate solo al superamento di questa fase critica;

–  Gli incontri del catechismo e ogni altra attività di patronati e oratori (comprese le feste di carnevale);

–  L’adorazione eucaristica nei luoghi tradizionalmente previsti;

–  Le lezioni dello Studio Teologico del Seminario, dell’Issr e della Scuola di formazione teologica;

– Le attività educative delle scuole dell’infanzia paritarie presenti nelle parrocchie e dei nidi integrati;

– L’accesso al Museo diocesano, alla Biblioteca del Seminario, alla Sala del Capitolo;

Come stabilito dal Ministero dell’Istruzione, è sospesa anche l’attività scolastica nel collegio vescovile Pio X.

L’accesso alle chiese sarà possibile, per chi vorrà recarvisi a pregare, fatto salvo il principio di evitare assembramenti di persone.

Le parrocchie, inoltre, sono invitate a sospendere i pellegrinaggi e le visite di gruppo organizzate.

Si sottolinea che la Diocesi di Treviso e il Vescovo sono in costante contatto con le autorità responsabili, in un clima di fattiva collaborazione.

Treviso, 23 febbraio 2020

Michele Tomasi

Vescovo di Treviso

Calendario aggiornato

INCONTRO VENERDI’ 21 FEBBRAIO – ORE 20.30

“Imparare Cristo nel tempo”

Relatore: Marco di Benedetto, dottore in Liturgia

La pedagogia della preghiera per una sapienza che riscriva “oggi” lo stile e le scelte di Cristo (Scrittura-Salmi-Vita)

APERTURA DEL TEMPO QUARESIMALE

MERCOLEDI DELLE CENERI – 26 FEBBRAIO   ore 19.00       

LECTIO DOMENICALI DI QUARESIMA

(17.00 – 18.30)

IL MOMENTO SUPREMO DELLA PIENEZZA DEL TEMPO

1 MARZO        “Tra la gente con il Vangelo” (1 Cor 1,18-4,18

L’ambiente di Corinto, il coraggio di Paolo di annunciare Cristo:

 la sapienza della croce

la capacità interpretativa di Cristo (1 Cor 2,16)

gli operai di Dio nel campo della storia (1Cor 3,1-4,18).

8 MARZO        Dall’umanesimo individualista alla ricostruzione del tessuto sociale e valoriale.

15 MARZO      L’ardente aspettativa dell’uomo:

– itinerario esodico nel vento dello Spirito per affrontare il difettibile (Rom 8,1-17)

– Guardando il futuro: i gemiti prima della liberazione (Rom 8,18-30)

Preghiera, chiamata, azione insondabile di Dio..

– L’infinito amore di Dio; Rom 8,31-39: la pagina più commovente di tutto il Nuovo Testamento. Paolo descrive l’energia travolgente dell’amore divino al quale nessuno potrà opporsi.

22 MARZO  –    Dalle dispersioni alla comunità:

cooperare insieme, anche se nessuno è così avulso dalla realtà da negare lo spessore della violenza, del conflitto, dell’ovvietà, degli istinti sociali. Credere l’impossibile: parola forte da porre al centro le questioni che contano.

29 MARZO   –   Dall’oggi alla pienezza del tempo: panoramica dell’itinerario percorso.

(Metodo della lectio: lettura di brani e brevi introduzioni)

Venerdì 20 marzo: ore 20.30 – Veglia di Mattutino per il Transito di San Benedetto

Sabato 21 marzo:   S. BENEDETTO (ore 8.00 – Lodi ed Eucarestia

VERSO LA PASQUA

5 aprileDOMENICA DELLE PALME

PROLOGO PASQUALE

9 aprile: Giovedì Santo: 19.00 La Cena del Signore

TRIDUO PASQUALE

10 aprile: Venerdì Santo: 19.00        Liturgia della Passione

11 aprile: Sabato Santo: 9.30            Meditazione: Nel Sangue di Gesù e nella sua Risurrezione si giocano la salvezza e il traguardo del mondo.

ore 21.30 VEGLIA PASQUALE

Domenica 12 aprile: PASQUA DI RISURREZIONE

Ore 10.00 – Eucarestia

Ore 18.00 – Vesperi

Lunedì dell’Angelo: Giornata di chiusura

Sabato 23 maggio ore 20.30  VEGLIA ASCENSIONE

Domenica 24 maggio.            ASCENSIONE (Eucarestia ore 9.30)

Sabato 30 maggio ore 20.30  VEGLIA DI PENTECOSTE

Domenica 31 maggio PENTECOSTE (Eucarestia ore 9.30)

Venerdì 19 giugno      S. Romualdo (Celebrazione eucaristica ore 19.00)

SETTIMANE BIBLICHE ESTIVE (AGOSTO)

 (Lezioni: dalle ore 20.30 alle ore 22.30)

3-6 agosto 2020

con Don Flavio dalla Vecchia

Il Libro del Levitico.

Quattro grandi temi per un cammino identitario: culto, santità, autenticità.  Leggi sociali per la giustizia.

24 – 27 agosto 2020

 (Lezioni: dalle ore 20.30 alle ore 22.30)

con Don Gianantonio Borgonovo

 GEREMIA (seconda parte)

Non come l’alleanza dei Padri che mi hanno considerato un padrone…”